Agrisol è un’azienda agricola o, più esattamente, una cooperativa di servizi in agricoltura che sta sperimentando alcuni progetti pilota di Agricoltura di Precisione. Abbiamo incontrato Giampiero Reggidori, agronomo, presidente del Centro Ricerche Produzioni Vegetali dell’Emilia Romagna e presidente della Cooperativa Agrisol.

 

Cosa significa per una cooperativa come la vostra adottare delle soluzioni di Agricoltura di precisione?

Adottare tali soluzioni per noi vuol dire coniugare competenze tecnologiche e conoscenze scientifiche nel modo più efficiente possibile, con l’obiettivo di migliorare le tecniche di coltivazione in agricoltura.

 

Ci fa degli esempi concreti?

Ad esempio, facciamo delle analisi meteorologiche prima a livello satellitare, poi a livello locale usando delle stazioni meteo di semplice applicazione e dei sensori. In questo modo, raccogliamo parametri ambientali e climatici quali temperatura, piogge, umidità, radiazione solare che, opportunamente elaborati con degli algoritmi, ci consentono di migliorare le pratiche agronomiche.

Entrando ancora più nello specifico, una delle applicazioni concrete è la valutazione dei processi che portano dalla fioritura fino alla raccolta dei frutti: ne monitoriamo il livello di maturazione per poter stabilire in anticipo qual è il momento migliore per iniziare la raccolta.

 

Quali vantaggi avete?

Per la nostra cooperativa abbiamo benefici in termini di risparmio energetico e riduzione dei costi dell’attività. Abbiamo poi un minor impatto ambientale, in linea con gli obiettivi della Comunità Europea. Ci sono poi anche riscontri positivi per la società.

 

Quali sono i benefici per la comunità?

Mettiamo in Rete, a disposizione degli organismi pubblici della regione Emilia Romagna, tutti i dati che raccogliamo attraverso sensori e tecnologie di precisione. Questo ci permette di costruire un sistema di dati che, più aumenta come quantità, più aumenta come qualità del risultato atteso.

Contribuiamo così a far evolvere il settore agricolo e a promuovere forme di risparmio energetico, in termini sia di risorse coinvolte sia di un minor impatto ambientale, aspetto sotto la lente degli organi della Comunità Europea.

 

Potrebbe interessarti anche:

08/01/2018
STORIE D'IMPRESA

Vigna 5G

20/12/2017
NOVITÀ DI TIM IS

Smart Farm: 3 cose da sapere